lunedì 14 ottobre 2013

Passato di zucca senza patate light



Come iniziare la settimana con la ricetta giusta?
Io vi propongo il mio passato di zucca senza patate.
Gente, se  avete esagerato questo fine settimana con piatti super ipercalorici vi consiglio di provare questa ricetta.


Io?
Eh..diciamo che non ho fatto proprio la brava, ma ogni tanto ci vuole. Infatti non ho voglia di pensare a calorie e grassi di questo fine settimana:

Sabato sera a cena fuori: costine di maiale con annesse patate fritte e insalata di cavoli cappucci; castagne e dolcetti vari.

Domenica sera, cena a casa: pizza!

Per oggi e per i prossimi giorni farò la brava e questo fine settimana faremo una sola sera di sgarri!

 Ecco la ricetta per circa 4 persone:


 
Ingredienti:

400 g di zucca pulita e cruda
300 g di carote pulite
200 g di bieta (cruda)
13 g di sedano rapa
1 cipolla bianca
1 scalogno
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Procedimento:

Lavate e tagliate: zucca, carote, sedano rapa, cipolle, scalogno e mettete tutto in un pentolone e riempite con acqua fredda. Cominciate la bollitura a fuoco moderato.Intanto pulite le biete.

Quando comincia a bollire aggiungete: un cucchiaio raso di sale. Continuate la bollitura per 15-20 minuti e alla fine aggiungete le biete, fate bollire per altri 5 minuti.

Se volete un passato più denso togliete un po' di brodo. Frullate tutto, aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva e crostini di pane integrale.

Curiosi di sapere i valori nutrizionali di questa ricetta?

Allora buon inizio settimana a tutti ;)