giovedì 14 novembre 2013

La mia pizza light a dieta: con farina di farro e zucca.

Il mio segreto per stare a dieta? Sperimentare ricette light.
La pizza la mangerei veramente ogni giorno, ma è sconsigliato nelle diete. Ma il mio nutrizionista mi ha dato la possibilità di mangiare la pizza anche per due volte alla settimana. L'importante è non esagerare nelle porzioni e nei condimenti e sopratutto fare la brava durante gli altri giorni della settimana :D

Avevo già condiviso con voi la mia pizza light con le zucchine, ma la stagione delle zucchine ormai è passata e quindi ieri sera ho sperimentato questa pizza con la farina di farro e zucca.

Due piccole parole le devo dedicare alla farina di farro: è già da un po' di tempo che la utilizzo insieme alla farina '00' per fare la pizza e la pasta, ed è veramente molto buona! Vi consiglio di provarla.

Le calorie di questa pizza?
Bene,  per porzione sono circa 500 e i grassi invece sono 7 grammi,  praticamente ridotti al minimo!
Non ci credete? Vedete la scheda nutrizionale della ricetta e poi mi dite!

Ecco per voi la ricetta della pizza con farina di farro e zucca con le foto passo passo:



Ecco qui gli ingredienti per 2 persone:

300 g. di zucca pulita
100 g. farina '00'
50 g. farina di manitoba
100 g. farina di farro
140 g. acqua
2 cucchiai di olio
12 g. lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale (non colmi)
1 mozzarella light
Rosmarino


Procedimento


Per la zucca:
Come prima cosa lavate e pulite la zucca, tagliatela a fette non troppo spesse. 
Sistemate le fette sopra una teglia ricoperta con delle carta forno e cuocete nel forno per circa 20 minuti (forno caldo 200°). 
Una volta cotta prendete le fette di zucca e se sono troppo bagnate tamponatele con della carta da cucina. 
Procedete schiacciando le fette con una forchetta, condite con un po' di sale e rosmarino.

Per la pizza:
In un contenitore bello grande mescolate le farine con il sale.
Sciogliete il lievito di birra nell'acqua tiepida con il cucchiaino di zucchero.

Aggiungete alle farine: l'olio e il lievito sciolto, impastate per bene. Formate una bella palla liscia e coprite con la pellicola.
Fate lievitare l'impasto nel forno (spento), fate bollire un po' di acqua in un pentolino e poi mettetelo nel forno (il vapore aiuta la lievitazione).

Quando l'impasto sarà raddoppiato (ci vorranno circa 90 minuti) stendete l'impasto in una teglia ricoperta con della carta forno.
Riponete la pizza nuovamente nel forno per una seconda lievitazione (fate bollire come prima un po' di acqua).
Dopo circa 60 minuti, riprendete la pizza e pizzicatela con una forchetta.
Aggiungete la zucca in superficie e cuocete in forno già caldo, 220°, per 15 minuti. La mozzarella mettetela alla fine, basta qualche minuto per farla sciogliere, così non si secca troppo!

Non era buona...dippiuuuuuuuuu !!!!! 
Provare per credere.