mercoledì 28 maggio 2014

Diario di una vita a dieta: NO alla doppia cucina e SI alla pizza che accontenta tutti


Quante volte vi siete impazziti per trovare una ricetta che vada bene sia per te, che sei a dieta e sia per "lui" che non lo è?
Bene, a "casa mia" non si fanno doppie cucine, la cucina è una sola, la "cuoca" anche e allora un po' di sacrifici per entrambi i sessi e siamo tutti contenti.

Ieri è stata la volta della pizza. 
Un piccolo assaggio di margherita e poi la pizza bianca, DA FARCIRE!
Niente di particolare ragazzi, si divide a metà: una metà con le zucchine e l'altra metà con le patate, taglio alla julienne perché sono più sfiziose e più belle ;)
E nella metà... l'unione tra i due ingredienti rende il tutto ancora più buono...provare per credere!

Non esageriamo con il sale, neanche con l'olio ed ecco che la pizza è concessa anche a me.


Ingredienti per 2 persone


250 g di farina '0'
50 g di farina Manitoba
1 cucchiaino raso di sale fino
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

150-180 g di acqua
1/2 cubetto di lievito di birra (anche meno se avete il tempo di far lievitare per bene l'impasto)
1 pizzico di zucchero

1 zucchina media
1 patata media
sale
aromi: origano.. rosmarino..
1 cucchiaino di olio e.v.o

Per il procedimento e le foto vi lascio in compagnia di Ricette Calorie

Alla prossima
Roberta